Aderisci anche tu

Questo blog ha bisogno di contributi chiari e stimolanti, soprattutto in vista del referendum. La scelta dei cittadini sarà consapevole nella misura in cui saranno coscienti e informati. Se così non fosse il referendum sarà in mano a chi riesce a suscitare più paure. Per questa ragione invitiamo quanti vogliono collaborare a formare e informare a mettersi in contatto con noi.

Per ogni comunicazione scrivere a Comitato pro rigassificatore rigassificatore@centrodelmediterraneo.org

Per aderire al Comitato pro rigassificatore è possibile utilizzare il form a questo indirizzo.

Annunci

7 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. L’ammalato Porto Empedocle ormai in rianimazione
    grave, attende che la politica ottusa dell’Agrigentino e i tanti pseudo ambientalisti tolgano l’ultimo alito di vitalità, tagliando per sempre l’ultima possibilità di vita.
    Resterà il deserto.Gestiranno il nulla.

  2. Porto Empedocle e i suoi abitanti non devono morire economicamente perchè gente ottusa e ignorante semina paura bisogna informarsi e non credere a quegli umini politici che si servono della politica per fare e disfare come conviene a loro secondo i loro interessi.Io credo che queste persone sono contrarie perchè a gestire questo futuro benessere è il mio Comune.

  3. Mi riservo di non condividere “ottusa e ignorante”

  4. Grazie per essersi riservato di non condividere “un’espressione dialettica” che ci consente comunque di avere un quadro preciso sui nostri interlocutori, siano essi favorevoli o contrari all’opera…

  5. SCusate ma fra massimo 10 anni quando non ci sarà piu gas tutto sto schifo lo verrete a tolgliere voi??? e ci ritroveremo senza turismo e senza rigassificatore???? cercate di documentarvi
    Il rigassificatore è morto in partenza!!! viene costruito per fare arricchire i ricchi!!! la gente ottusa è quella come voi che lo vuole costruireù
    in una zona stupenda che sarebbe ricchissima se gestita come si deve con investimenti sul turismo.

    Vergognati gnorante

  6. Per fortuna c’è gente intelligente come te che mette sul tavolo proposte concrete.
    In compenso hai la capacità di criticare sistematicamente ogni cosa che viene proposta senza offrire valide alternative se non generici “dovete vivere di turismo”.
    Mi spieghi come possiamo vivere di turismo senza collegamenti, senza aeroporti, senza autostrade, se gli unici collegamenti portuali sono tra Lampedusa e Linosa. Vogliamo costruire altri alberghi che resteranno vuoti?
    Ci viene offerta l’opportunità di un’area portuale che possa permettere l’attracco di grandi navi da crociera, non è incentivare il turismo?

  7. Ciaooo,sto cercando di sviluppare un blog giornale in cui gli articoli sono scritti dai blogger WordPress (o al limite se non hai tempo posso scriverti io un’articolo prendendolo dal tuo blog e rimandandolo al tuo blog…).
    Il blog giornale nasce con l’intento di dare maggior visibilità al tuo blog e alla gente che cerca in rete la possibilità di trovare articoli di maggiore qualità in un’unico posto (visti i migliaia di blog che nascono ogni giorno…).
    Se ti va uno scambio link col blog giornale contattami pure.
    ti ringrazio anticipatamente e a presto
    http://www.giornale.fm


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: