Proposta di Callari = investimenti zero per il territorio

6 gennaio 2008 alle 08:01 | Pubblicato su Carmelo Callari | Lascia un commento

Il Presidente del Consiglio Comunale di Agrigento, Carmelo Callari, ha proposto, in una conferenza stampa, una soluzione alternativa al rigassificatore a Porto Empedocle che in pratica prevede un rigassificatore offshore da ancorare a 30 km dalla costa.

Se questo comitato si sta battendo per avere il rigassificatore non è certo pr fare un favore all’Ing. Luzzio, ma perchè gli investimenti per le opere compensative, e alcune opere stesse, possono essere una boccata d’ossigeno per l’economia locale, ed un supporto per le casse dei comuni interessati.

Con un rigassificatore a 30 km non vedo cosa potremmo guadagnarci. Aspetto lumi.

Resto del parere che non si può sprecare l’opportunità di un investimento di 600 mln di euro, e che quindi il dibattito deve concentrarsi sulle opere compensative da concertare con ENEL. Il resto è tempo perso e fumo negli occhi.

GN

Annunci

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: